• autoproduzione,  decrescita,  fooding

    Sciroppo di sambuco

    Questa ricetta non vedevo l’ora di condividerla! Contrariamente a quella del pesto di aglio orsino, che preparo da anni, questa è una scoperta recente e inaspettata. Ora che il lockdown si è allentato si può andar per boschi a raccogliere i fiori di sambuco, e cosa c’è di meglio – in queste giornate di simil-estate – di poter finalmente respirare all’aria aperta, in campagna? Il sambuco è abbondantissimo in questa stagione, e facile da identificare: ne esiste una specie velenosa ma i suoi fiori tendono al violetto, mentre quelli del Sambucus Nigra commestibile sono bianchissimi come quelli in foto. E profumatissimi. Per preparare questo sciroppo vanno scelti gli ombrelli che hanno tutti…

  • autoproduzione,  decrescita,  fooding

    Erbe selvatiche – aglio orsino

    Credo che non sarò mai abbastanza grata all’universo per il fatto di abitare in una casa nel bosco, durante questa quarantena. Casa in questo periodo ha assunto un significato diverso e più profondo: l’abbiamo vissuta come non mai, ne abbiamo percepito i limiti e le risorse, le bellezze e le mancanze. E vi dirò, quando casa comprende un fuori, e quando quel fuori comprende del bosco e una primavera di foglioline verde tenero e uccellini cinguettanti… come non sentirsi privilegiati? Per me questo periodo ha significato – tra le innumerevoli cose – anche valorizzare le risorse che mi circondano: come dice Stefano Mancuso in questa sessione live di qualche giorno fa, in questo…

  • autoproduzione,  decrescita,  zerowaste

    Sgrassatore fai da te agli agrumi

    Sottotitolo: delle arance non si butta via niente. Qualche giorno fa mi è arrivata una cassetta di bellissime arance bio dalla Sicilia. Quando sono andata a ritirarla, la mia amica di GAS (Gruppo d’Acquisto Solidale) Luisa mi ha apostrofato con un “mi raccomando, di queste arance non si butta via niente!”. E dimmi dimmi, cosa ci fai con la buccia? Prelevo solo la parte arancione, la faccio seccare bene e poi la frullo, dalle mie parti si chiama lo zafferano dei poveri, mi dice da buona siciliana. È qualcosa che ho già sperimentato in passato e decido che parte delle bucce la utilizzerò così. Ma oggi voglio darvi un’altra idea…

  • autoproduzione,  fooding,  idee

    Ricette in barattolo: muffins al cioccolato

    In cerca del regalo dell’ultimo momento? Magari creativo, magari “home made” e realizzato con quello che c’è in casa, senza impazzire ad avventurarsi per negozi il giorno della Vigilia? Eccolo qui! La ricetta in barattolo dei muffins al cioccolato. Ingredienti da inserire nel vaso (da 1 litro): 200 grammi di farina 100 grammi di mandorle tritate 100 grammi di cioccolato fondente a pezzetti 75 grammi di zucchero bianco 75 grammi di zucchero di canna integrale 60 grammi di cacao amaro 1 bustina di lievito per dolci Mischiare farina e lievito, e porre gli ingredienti nel vaso, rispettando questo ordine: Chi lo riceverà dovrà aggiungere 200 ml di latte, 80 ml…

  • autoproduzione,  fooding,  zerowaste

    Il dado vegetale realizzato con gli scarti

    È molto tempo che non abito più questo luogo, e prima di rientrarci ho dato una bella rinfrescata alle pareti, visto com’è tutto nuovo e scintillante? Quella che voglio condividere oggi è una di quelle ricette che quando la provi una volta, pensi mai più senza! O almeno è stato così per me, amore a prima vista. Innanzitutto, è fatta con gli scarti: la parte più esterna delle cipolle e dei finocchi, quella dura delle zucchine, le foglie dei cavolfiori, la parte terminale delle carote, e chi più ne ha più ne metta. Quasi di ogni verdura scartiamo parti ricche di sapore. E lo si ritrova tutto qui, in questo…