• autoproduzione,  decrescita,  fooding

    Sciroppo di sambuco

    Questa ricetta non vedevo l’ora di condividerla! Contrariamente a quella del pesto di aglio orsino, che preparo da anni, questa è una scoperta recente e inaspettata. Ora che il lockdown si è allentato si può andar per boschi a raccogliere i fiori di sambuco, e cosa c’è di meglio – in queste giornate di simil-estate – di poter finalmente respirare all’aria aperta, in campagna? Il sambuco è abbondantissimo in questa stagione, e facile da identificare: ne esiste una specie velenosa ma i suoi fiori tendono al violetto, mentre quelli del Sambucus Nigra commestibile sono bianchissimi come quelli in foto. E profumatissimi. Per preparare questo sciroppo vanno scelti gli ombrelli che hanno tutti…

  • autoproduzione,  decrescita,  fooding

    Erbe selvatiche – aglio orsino

    Credo che non sarò mai abbastanza grata all’universo per il fatto di abitare in una casa nel bosco, durante questa quarantena. Casa in questo periodo ha assunto un significato diverso e più profondo: l’abbiamo vissuta come non mai, ne abbiamo percepito i limiti e le risorse, le bellezze e le mancanze. E vi dirò, quando casa comprende un fuori, e quando quel fuori comprende del bosco e una primavera di foglioline verde tenero e uccellini cinguettanti… come non sentirsi privilegiati? Per me questo periodo ha significato – tra le innumerevoli cose – anche valorizzare le risorse che mi circondano: come dice Stefano Mancuso in questa sessione live di qualche giorno fa, in questo…

  • ispirazione,  la nascita

    8 anni di baratti

    Finalmente quest’anno un compleanno vero! Oggi, 29 di febbraio, cose(in)utili compie 8 anni :) In questi 8 anni tutti insieme (ormai siamo a quasi 10.000 iscritti!) abbiamo ridato vita a 215.000 oggetti, per un valore di quasi 1.500.000 crediti. Considerando che un credito corrisponde a un euro – ma nella maggior parte dei casi l’usato viene valutato la metà o anche meno del nuovo – non è poco. Ma non si tratta solo di un risparmio per noi. Il risparmio più grande è quello nei confronti dell’ambiente, perché ognuno di questi 215.000 oggetti ha avuto una seconda chance, è stato utile per qualcun altro, che non ha dovuto acquistarlo nuovo,…

  • riciclo creativo

    Calendario dell’avvento DIY

    Il Natale quando arriva arriva, ma qui si comincia a fare conti alla rovescia mesi prima. E forse, ancor più dell’attesa del Natale, vi è quella per il calendario dell’avvento. Per il piccolo di casa, cacciar dentro un dito per rompere la carta e scoprire quale regalo ha portato quel giorno lo gnometto, è sempre motivo di grande gioia. Ed eccolo qui, il nostro calendario dell’avvento “fai da te”: Ha 4 anni, e non li dimostra. È realizzato usando solo materiale di riciclo: tubi di catone rigidi – in questo caso, ottenuti tagliando il tubo che sta all’interno dei rotoli di tessuto – impilati uno sull’altro e tenuti insieme da…

  • idee,  ispirazione

    La Nazione delle Piante

    Oggi voglio parlarvi della Nazione delle Piante. Mi trovavo in libreria per comprare un regalo e l’occhio è caduto su questo libro… mmh, Stefano Mancuso, ne ho sentito parlare molte volte ma non ho mai letto niente di suo. “La prima carta dei diritti dei viventi scritta dalle piante” leggo sulla sovracopertina, e l’argomento mi incuriosisce subito. Stefano Mancuso – scienziato innovativo di fama mondiale nel campo della neurobiologia vegetale, autore, docente universitario premiato come “world changer”… insomma uno che di vegetali ne sa a pacchi – immagina una carta dei diritti divisa in otto punti, in cui siano le piante a prendere parola e a dettare le regole della…